RICERCA E SVILUPPO, NUOVO BANDO PER LE IMPRESE DEL LAZIO

La Regione Lazio ha modificato l’Avviso pubblico lanciato nell’ambito dell’ Attività I.1 – “Potenziamento e messa in rete delle attività di ricerca e trasferimento tecnologico” del POR FESR Lazio 2007/2013.
 
L’Avviso pubblico stimola le imprese del Lazio ad accrescere il livello di attività di Ricerca, Sviluppo e Innovazione (RSI) e a realizzare progetti o attività di RSI che diversamente non sarebbero stati realizzati, o lo sarebbero stati in misura più limitata.
 
A questo scopo, mette 2 milioni di euro a disposizione delle imprese interessate a investire in attività di ricerca, e in particolare favorisce l’accesso delle imprese regionali ai Programmi comunitari di Ricerca e Sviluppo attraverso adeguati sostegni finanziari.
 
L’Avviso è aperto a microimprese, piccole e medie imprese di produzione e/o di servizi alla produzione aventi sede e/o unità produttiva nel territorio regionale, iscritte alla Camera di commercio al momento della domanda e, solo per alcuni tipi di attività, a grandi imprese, Università del Lazio, Centri di ricerca e Parchi Scientifici e Tecnologici regionali.
 
Le attività finanziabili possono essere riferibili a una o più delle seguenti tipologie:
 
A. Reti di collaborazione per “ricerca partner” nell’ambito del VII Programma Quadro;
B. Sostegno alla predisposizione di progetti nell’ambito del VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo;
C. Qualificazione per la partecipazione al Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo – VII Programma Quadro e/o Orizzonte 2020 – e ai Programmi Quadro per la competitività e l’innovazione – CIP e COSME – mediante servizi di consulenza in materia di innovazione e servizi di supporto all’innovazione.
 
La presentazione delle richieste di contributo è aperta fino al 31 dicembre 2013, ovvero fino a esaurimento delle risorse finanziarie.
 
 Di seguito la documentazione di riferimento.

 

 INDICAZIONI PER LA RENDICONDAZIONE

Questa pagina contiene la modulistica da utilizzare per la rendicontazione delle spese sostenute. E’ inoltre disponibile una Guida che fornisce indicazioni utili per la rendicontazione degli interventi. Per indicazioni generali sulla rendicontazione delle spese nell’ambito del POR FESR Lazio 2007-2013, consultare la Guida operativa.

Di seguito la documentazione da utilizzare, divisa per tipo di attività, come definite dall’avviso pubblico. Si sottolinea che alcuni allegati devono essere utilizzati per tutti i tipi di attività.

 

Reti di  collaborazione per ricerca partner         

Sostegno alla predisposizione di progetti 

nell’ambito del Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo

        

 Qualificazione per la partecipazione al 

Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo

e al Programma quadro per la competitività e l’innovazione (CIP)

         
Spese ammissibili – Attività A

Spese ammissibili – Attività B

Spese ammissibili – Attività C

   

   

Allegati da presentare per tutti i tipi di intervento

Dichiarazione dell’impresa

Dichiarazione sostitutiva CCIAA

Dichiarazione sostitutiva di certificazione

× How can I help you?