Iniziative Giovanili è l’Azione 1.2 del programma GIOVENTU’ IN AZIONE.

Che cosa è
Le Iniziative giovani consentono a un vasto numero di giovani di sviluppare la propria creatività nella vita quotidiana e di dire la loro sugli interessi e le necessità locali, nonché sulle principali questioni mondiali. I giovani possono sperimentare idee attraverso l’ideazione, la pianificazione e la realizzazione di un proprio progetto incentrato su diverse tematiche della vita.
Un’Iniziativa Giovani può essere:
  • NAZIONALE
    Il gruppo di giovani contribuisce con una propria idea e in modo innovativo alla crescita culturale, sociale, economica e politica della propria comunità locale, regionale o nazionale, lavorando su un tema di interesse comune ed europeo.
  • TRANSNAZIONALE
    Realizzando un progetto in collaborazione con uno o più gruppi a livello internazionale, un gruppo di giovani combina attività locali – ogni gruppo partner realizza iniziative nel proprio contesto – con attività da realizzarsi attraverso la partnership internazionale (ad esempio scambi di esperienze, produzione di materiali comuni, organizzazione di eventi internazionali, ecc.). Per quanto riguarda le“Iniziative Giovani Transnazionali” è importante considerare l’indubbio valore aggiunto ravvisabile nel partenariato internazionale, nell’apprendimento interculturale e nella possibilità per il progetto di raggiungere un impatto di più ampio respiro. I progetti di Iniziative giovani transnazionali, realizzati in collaborazione con i partner, consentono ai giovani di condividere l’esperienza dei colleghi europei nella propria realtà locale: una dimostrazione pratica di come i progetti transnazionali aumentino nei giovani la consapevolezza del proprio ruolo di cittadini europei attivi nella vita comunitaria.
     
Durata
Non è prevista nessuna durata specifica dell’attività.

Partecipanti

Giovani tra i 18 e i 30 anni legalmente residenti in un Paese aderente al programma. I giovani sotto i 18 anni (di età compresa tra 15 e 17 anni) possono essere ammessi se seguiti da un coach (accompagnatore). Nel caso di Iniziative giovani Transnazionali e ammessa la presenza di massimo un coach per paese coinvolto. Per il coach non vi e limite di età ne provenienza geografica obbligatoria.

Dove
L’attività deve svolgersi nel/i paese/i di origine dei promotori. I promotori devono essere Paesi aderenti al programma ( cioè i 27 Paesi UE + Islanda Liechtenstein Norvegia Svizzera + Croazia e Turchia).

Youthpass
Ciascun partecipante a un progetto di Gioventù in Azione nell’ambito di questa azione ha diritto a ricevere un certificato “Youthpass”, che descrive e convalida l’esperienza di apprendimento non formale e informale e i risultati acquisiti durante il progetto (risultati dell’apprendimento).

Il coach
Nelle Iniziative Giovani per i ragazzi tra i 15 e i 17 anni è prevista la possibilità di avvalersi di un Coach per tutta la durata dell’iniziativa. In generale i coach sono persone – giovani o adulti – che hanno sviluppato una competenza nella gestione di progetti a favore dei giovani.

Scadenze
I giovani che vogliono partecipare a uno scambio o organizzarlo devono considerare le seguenti scadenze: 
Per progetti selezionati a livello nazionale, vi saranno tre scadenze annuali entro le quali presentare i progetti: 1° Febbraio, 1° Maggio, 1° Ottobre. 
Per i progetti selezionati a livello europeo vi sono tre scadenze annuali entro le quali presentare i progetti: 1° Febbraio, 1° Giugno, 1° Settembre.

 
ESEMPIO DI ATTIVITA GIOVANILII TRANSNAZIONALI
“Missione Europa” è una Iniziativa giovanile transnazionale avviata da 18 giovani provenienti da Belgio, Germania e Lussemburgo al fine di incoraggiare i giovani a diventare cittadini politicamente attivi. Il progetto si è svolto a Ypres (Belgio), Berlino (Germania) e nella città di Lussemburgo (Lussemburgo). I partecipanti hanno preso parte a dibattiti, discussioni e workshop principalmente legate alle problematiche europee. La metodologia della “Missione Europa” si basava sulla formazione tra pari, non solo con l’assorbimento passivo della conoscenza tramite conferenze, ma anche dando ai partecipanti l’opportunità di impegnarsi attivamente attraverso discussioni e dibattiti.
Contatti:

Agenzia Nazionale per i Giovani
Via Sabotino 4
00195 Roma
Telefono: +39 0637591201

DG EAC D.2 – Youth In Action

DG Education and Culture
European Commission
200 Rue de La Loi
B-1049 Brussels
Telefono: +32 2 2991111      
Fax: +32 2 2957633

Ente promotore:
Commissione Europea DG EAC – Agenzia Nazionale Giovani
Scadenza: 31/12/2013
× How can I help you?