CREALLE ‘Creativity in language learning’ è un progetto, nel quadro del Programma di Apprendimento Permanente, volto a valorizzare l’importanza della dimensione interculturale e della creatività nell’apprendimento delle lingue e a promuovere e incoraggiare la diversità linguistica e culturale. Il progetto si basa sul presupposto che strumenti creativi e meno convenzionali come il teatro, le canzoni ed i video sono metodologicamente molto efficaci per l’insegnamento delle lingue e che possono essere utilizzati dai bambini come dagli adulti, essendo così in linea con gli obiettivi del programma trasversale KA2. Il progetto si propone pertanto la raccolta e la definizione di una serie di strumenti metodologici che mostrano l’efficacia della creatività nell’apprendimento da parte di allievi sia giovani che adulti e, allo stesso tempo la massima diffusione di questi strumenti tra insegnanti di lingua e formatori.
Il progetto è inoltre in linea con il principio del multilinguismo: cinque sono le lingue veicolari (inglese, francese, tedesco, italiano e bulgaro), seminari interattivi in quattro paesi, due newsletter, due numeri speciali di una rivista, un sito web multilingue, una conferenza internazionale di disseminazione e un corso per docenti / formatori interessati ad esplorare approcci creativi per l’insegnamento delle lingue. Il sito contiene una biblioteca virtuale composta dalle migliori pratiche creative implementate in progetti europei.

 

 

Scadenza: 31/12/2014

 

× How can I help you?