In Canada  i collocamenti alla pari sono regolati dalla normativa che riguarda varie forme di collaborazione domestica, come assistenza ai disabili, agli anziani, ecc. e vengono chiamati “live-in caregiver”; la persona alla pari prende la denominazione di “au-pair live-in caregiver”.

Per effettuare l´assunzione di una persona alla pari, la famiglia deve farne richiesta al Services Canada Centre (SCC).  Se la richiesta viene accettata, il SCC manda alla famiglia una lettera di conferma, incaricandola di farne arrivare copia alla persona alla pari.  Solo disponendo di questa copia, la persona alla pari può richiedere il permesso di lavoro alla Canadian High Commission, attraverso l´Ufficio visti presso l’Ambasciata del Canada a Roma a cui paga 150 dollari canadesi per diritti di segreteria.

 

Requisiti:

Età 18 – 50 anni;
buona conoscenza dell´inglese o del francese, secondo la zona scelta;
patente valida per la guida all´estero;
titolo di studio di scuola media superiore;
esperienza diretta o corso di formazione di almeno 6 mesi nel campo della puericultura.
Durata:12 mesi con la possibilità di prolungare fino ad altri 12.
Orario: 40-48 ore a settimana; giorni liberi e ferie differiscono da uno stato all´altro (informarsi presso i locali uffici del lavoro).
Paghetta:  Da dollari canadesi 6 a 7,50, comunque non meno del salario minimo stabilito dalle leggi dei singoli governi regionali.
Obblighi: Permesso di lavoro.  Alla scadenza si deve uscire dal Paese oppure chiedere un permesso di lavoro permanente.

Una buona agenzia specializzata può liberarvi dall´impiccio di occuparvi di tutte le pratiche burocratiche e può aiutarvi a trovare una buona famiglia ospitante.  A chi è ancora in patria noi consigliamo sempre di affidarsi ad un´agenzia in Italia per ovvi motivi di praticità.

Agenzie che effettuano collocamenti alla pari:
aupaircanada.net
aupair-visa-canada.greataupair.com

Scadenza: 31/12/2013
× How can I help you?